menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I "confini stupefacenti" delle norme sulla droga, giudici e avvocati a confronto

Promosso dalla Camera penale di Perugia "Fabio Dean" con magistrati e avvocati. La partecipazione dà 4 crediti

La Camera penale di Perugia “Fabio Dean” ha promosso un convegno formativo (crediti riconosciuti dall’Ordine degli avvocati di Perugia) per discutere sul tema “Articolo 73, confini stupefacenti del V comma”.

Sono chiamati ad affrontare il tema Massimo Ricciarelli, consigliere presso la Suprema Corte di Cassazione (Sez. VI) e già magistrato a Perugia, Gemma Miliani, sostituto procuratore della Repubblica a Perugia, l’avvocato Vincenzo Bochicchio, vice presidente della Camera penale di Perugia, modera l’avvocato Franco Libori, presidente della Camera Penale di Perugia.

Il convegno si svolgerà il 24 gennaio dalle ore 15 alla Sala Brugnoli di Palazzo Cesaroni, sede dell’Assemblea legislativa della Regione Umbria.

La partecipazione è gratuita e attribuisce 4 crediti formativi in materia penale agli avvocati iscritti. Info e iscrizioni nel sito della Camera penale di Perugia “Fabio Dean”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento