Dopo 16 anni approvato il piano definitivo per mettere al sicuro da incendi la Biblioteca Augusta

E’ stato approvato dalla Giunta comunale il progetto definitivo di adeguamento normativo e funzionale della Biblioteca Augusta, per un importo complessivo di spesa di 300mila euro. Il progetto prevede la realizzazione dell’impianto idrico antincendio, al fine di dotare l’intera biblioteca di un sistema di protezione alimentato da una rete idrica appositamente realizzata; l’implementazione dell’impianto di rilevazione incendi per le sale di lettura aperte al pubblico; l’installazione di un impianto di segnalazione sonora, anche mediante allarme vocale, studiato proprio per fornire sistemi audio di ausilio all’evacuazione in caso di incendio; l’adeguamento dell’impianto elettrico, ormai vecchio, della Torre libraria, l’installazione di un nuovo quadro elettrico generale in prossimità del contatore della società erogatrice. Con questo intervento  la storica biblioteca perugina otterra la necessaria - per legge - certificazione di prevenzione incendi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 24 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Ordinanza Umbria-Marche: via libera alla mobilità tra comuni di confine tra le due regioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento