Attualità

Don Matteo: Terence Hill lascia la tonaca, il nuovo prete-investigatore avrà il volto di Raoul Bova

La sostituzione prevista nel corso della nuova serie che si sta girando a Spoleto

"Rivoluzione in arrivo per la nuova stagione di Don Matteo in registrazione a breve. Secondo quanto apprendiamo quella in arrivo, la tredicesima, sarà una stagione davvero storica per questa serie, infatti assisteremo all’uscita di Terence Hill e all’ingresso di un nuovo attore che sarà Raoul Bova. Siamo in grado anche di dirvi che il tutto avverrà nella quarta puntata della tredicesima serie di Don Matteo e che la fiction dovrebbe mantenere il medesimo titolo".

Sono le prime righe della "bomba" televisiva lanciata da Tvblog.it sulla serie "Don Matteo", le cui riprese sono iniziate a Spoleto per la tredicesima stagione (dopo gli anni eugubini). Dopo la sostituzione con Daniele Liotti nella serie "Un passo dal cielo", Terence Hill ha deciso di lasciare anche la tonaca dell'investigatore televisivo più amato dagli italiani.

Già al termine delle riprese della dodicesima serie, l'anno scorso, il don Matteo televisivo aveva espresso molti dubbi su un suo ritorno a Spoleto. La Lux Vide, società che produce la serie, aveva lasciato le porte aperte e il ritorno della troupe poche settimana fa per girare alcune scene aveva riacceso gli animi.

Secondo quanto riportato dal sito specializzato in prodotti televisivi "Don Matteo dunque abbandonerà la sua canonica e lascerà il posto ad un nuovo giovane sacerdote che avrà il volto di uno dei sex symbol del nostro cinema e della nostra fiction, ovvero Raoul Bova". Una sostituzione che dovrebbe avvenire nel corso della quarta puntata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Matteo: Terence Hill lascia la tonaca, il nuovo prete-investigatore avrà il volto di Raoul Bova

PerugiaToday è in caricamento