Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità Castiglione del Lago

Coronavirus: tute, guanti e copriscarpe in dono all'ospedale dall'associazione "Azzuro"

La presidente Pagliccia: “A disposizione per migliorare i servizi al Centro di salute”

Dispositivi di protezione individuale in dnoo all'ospedale di Castiglione del lago, da parte di “Azzurro per l’ospedale”.

L’associazione castiglionese è scesa di nuovo in campo a favore del locale nosocomio e ha già consegnato all’ospedale e distribuito equamente tra i vari reparti più di ottomila guanti, divisi tra medicina, neurologia, laboratori, radiologia, chirurgia, dialisi, sala operatoria di pronto soccorso, e 180 tute protettive. E ancora, secondo quanto rende noto la presidente Chiara Maida Pagliccia, 3000 copricapo e 1000 copriscarpe per il 118 e i vari reparti. Mentre sono in arrivo due lavagne magnetiche che serviranno alla futura ala di Medicina e ci si sta interessando per procurare camici idrorepellenti. Il valore del materiale consegnato nelle ultime settimane ammonta a 4.380 euro.

“Azzurro” sta concentrando le sue attenzioni sul Centro di salute e ha già comunicato la propria disponibilità a collaborare in questa fase emergenziale per migliorare il servizio per i pazienti in attesa di visite ed analisi. “Azzurro – riferisce Pagliccia - auspica l'installazione di un totem per ottimizzare le chiamate, rendendosi disponibile anche alla fornitura, qualora il costo fosse da noi sopportabile. Inoltre stiamo spingendo affinchè il Cup indichi con maggiore precisione gli orari degli appuntamenti, così da contenere i tempi di attesa presso la struttura. Abbiamo comunicato le nostre intenzioni sia all'Amministrazione comunale che ai responsabili sanitari. Siamo in attesa delle loro risposte”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: tute, guanti e copriscarpe in dono all'ospedale dall'associazione "Azzuro"

PerugiaToday è in caricamento