menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

LA DENUNCIA Ospedale di Perugia: "Mia madre ha un tumore al seno, ma l'operazione è stata rinviata"

La denuncia di un lettore: "Mia madre si doveva operare tra poche ore, ma é stata catalogata come operazione non importante. E se il tumore si dovesse espandere?"

La denuncia di un lettore di PerugiaToday sul rinvio dell'operazione alla madre per l'asportazione di un tumore al seno. Pronti a pubblicare anche eventuali precisazioni della sanità regionale e dell'ospedale di Perugia.  

***

Doveva essere operata per un tumore maligno al seno, ma è tutto rinviato causa Covid. E' la denuncia di Luca, un lettore di PerugiaToday, che spiega: "E' stato riscontrato un tumore maligno al seno a mia madre. Dopo una lunga attesa tra visite e rinvii causa covid, questa settimana le avevano dato la data per l'operazione di asportazione del tumore". La data nei primi giorni della settimana al Santa Maria della Misericordia di Perugia.

"Stamattina dopo aver firmato tutte le carte per l'operazione è stata chiamata dalla dottoressa che l'aveva presa a carico che le ha detto che le operazioni non importanti erano state rinviate a data da destinarsi. Mia madre si doveva operare tra poche ore, ma é stata catalogata come operazione non importante. E se il tumore si dovesse espandere?". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento