Attualità

Buche, marciapiedi sconnessi e topi, la protesta dei residenti in via dei Filosofi: "Servirebbe l'Art Bonus per sistemare tutto"

Tanti le tante questioni irrisolte c'è anche quella della sosta selvaggia lungo la via principale

Buche, marciapiedi sconnessi, perdite d’acqua ed erbacce. In via dei Filosofi e nelle strade limitrofe la situazione è diventata insostenibile, a sentire i residenti.

“Molte persone sono cadute a causa dei marciapiedi pieni di buche o con i cordoli sconnessi – dice un residente – anche qualche autovettura ha avuto problemi. Noto che in tutta la città c’è una situazione preoccupante, ma nel nostro quartiere è tragica. C’è uno stato di abbandono generale, con erbacce che scalzano la pavimentazione o crescono sui muretti, creando situazioni pericolose e indecorose”:

Non solo erbacce o buche, ma anche problemi igienici. “La sporcizia lasciata dai cani è un problema serio – dice un altro residente – Ci sono tanti proprietari di cani che non raccolgono le deiezioni dei loro animali, ma c’è anche la questione della derattizzazione da risolvere e la presenza di cinghiali a ridosso dell’area abitata”.

I cittadini non si lamentano e basta, ma propongono: “Non si potrebbe pensare a un Art Bonus per la manutenzione, pulizia e decoro urbano? - dice Anna Maria Briganti dell’associazione Filosofi...Amo – Ci sono alcune situazioni che si possono risolvere con una maggiore educazione dei cittadini, altre con un impegno diretto dei residenti con il sostegno del Comune. Per altre cose deve intervenire l’amministrazione, soprattutto per quanto riguarda i marciapiedi con cordoli crollati e staccati, con rischio per auto e pedoni, oppure costellati di buche”.

Non poteva mancare anche il problema della sosta selvaggia. "Ci sono auto parcheggiate in mezzo alla strada, oppure che sporgono sulla careggiata e la normale circolazione è pericolosa - conclude un residente - Non avevano ancora tolto l'edicola che già lo spiazzo era occupato da auto parcheggiate".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buche, marciapiedi sconnessi e topi, la protesta dei residenti in via dei Filosofi: "Servirebbe l'Art Bonus per sistemare tutto"
PerugiaToday è in caricamento