menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da teatro a nuovo spazio per i perugini: il Turreno riaprirà i battenti: "Da oggi conto alla rovescia"

Data simbolica di riapertura: 5 novembre 2022 per poter ospitare gli Oscar della rete che quest'anno per la prima volta saranno a Perugia. L'annuncio di Fioroni in occasione della presentazione del festival della Rete

Verso la rinascita del Turreno, l'ex cinema nella storica piazza Danti che tornerà ad essere un contenitore aperto alla città e ai suoi cittadini. Occasione di rilancio del nuovo spazio, è stata la conferenza stampa di presentazione della Festa della Rete che, simbolicamente è stata ospitata proprio in questo luogo storico della città e da cui è partito il conto alla rovescia per la sua riapertura. 

"Oggi è un evento simbolico - ha spiegato ai nostri microfoni l'assessore del Comune di Perugia, Michele Fioroni -  perchè parte un conto alla rovescia per la riapertura di questo grande contenitore urbano. Un luogo che ha l'ambizione di connnettersi con la gente, con Perugia, con il turismo e con l'Università, dove potrebbe ospitare convegni a livello internazionale", ma anche musical, arte, spettacoli. 

"Oggi simbolicamente segna l'inizio di un percorso e ci poniamo come obiettivo il 5 novembre 2022, data simbolica, in cui il teatro potrebbe ospitare per la sua inaugurazione La Festa della Rete e i prestigiosi Macchianera Internet Awards". Ma come è stato pensato questo poliedrico e storico spazio ? Innanzitutto, spiega Fioroni , quando riaprirà i battenti sarà un contenitore dove le sedute si potranno smontare in modo da ospitare arte performativa, incontri e favorire socialità. Ma soprattutto il Turreno sarà un luogo che consentirà connessioni".  

Insomma, uno spazio condiviso, pensato per incontri variegati e offerti a un pubblico trasversale in modo che Perugia torni a sentire come proprio uno spazio che, persi i suoi connotati originali, si ponga come un ponte tra presente e futuro .  Nella primavera del prossimo anno verrà bandita la gara per il progetto, un progetto che "dovrà dare lustro al luogo e alla città" . E poi la fine dei lavori, che dovrebbero avvicinarsi ad agosto/settembre 2022.  L'apertura del Turreno nel giorno della presentazione del Festival della Rete non è casuale: un luogo offline, che tornerà ad essere aperto e connesso con la città e la gente.

“Anche questa mattina, presentando il nuovo Festival, Perugia si è mostrata nella sua naturale predisposizione ad ospitare eventi di respiro internazionale, spinta verso quei nuovi media 4.0 che le nuove generazioni hanno come punto di riferimento culturale – ha commentato il Sindaco Andrea Romizi nella sua pagina Facebook.  “Sono ormai più di quattro anni che la città lavora per diventare il luogo dove fare innovazione e generare nuove idee, basti pensare alla Perugia Ultradigitale, alla Circoscrizione 4.0, al Coworking di Fontivegge e al Centro per la grafica avanzata, e questo festival ne incarna perfettamente lo spirito".  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento