menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune di Perugia, lavori di somma urgenza per il muro crollato di via Sperandio

La giunta comunale ha dato il via libera, su proposta dell’assessore Numerini, ai lavori di somma urgenza per il ripristino dell’intera area, con una spesa complessiva di 180mila euro

Il Comune di Perugia annuncia che a gennaio 2021 partiranno i lavori di messa in sicurezza del tratto di muro di via Sperandio che, lo scorso ottobre, è crollato a causa della pioggia. La giunta comunale ha dato il via libera, su proposta dell’assessore Numerini, ai lavori di somma urgenza per il ripristino dell’intera area, con una spesa complessiva di 180mila euro.

“Subito dopo il crollo, –ha spiegato l’assessore- per sicurezza è stata chiusa la strada, deviando la circolazione; i tecnici del Comune hanno monitorato continuamente la situazione, rilevando diverse criticità, per cui si è deciso di intervenire quanto prima con lavori di somma urgenza per scongiurare eventuali, ulteriori pregiudizi all’incolumità pubblica”.

Gli interventi previsti riguarderanno la realizzazione di un’opera di sostegno per garantire la stabilità della sede stradale e della viabilità pedonale, la stabilizzazione del muro esistente, al fine di evitare ulteriori crolli, la realizzazione di un parapetto di protezione per i pedoni, nonchè il rifacimento della fognatura esistente e la bonifica della pavimentazione stradale lungo tutto il tratto interessato; infine, la sistemazione della scarpata in modo da impedire il movimento degli strati superficiali di terreno e ridurre le pendenze. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Umbria, sanità in lutto: è morto il dottor Giulio Tazza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento