Attualità

Coronavirus: test nei laboratori privati a spese dei cittadini, la minoranza contro la delibera regionale

Secondo i consiglieri sarebbe un "obbligo discriminatorio" che mette "a rischio l'intero sistema di tracciamento"

Una interrogazione della minoranza, in consiglio regionale, per i tamponi nei laboratori privati a spese del cittadino: "Da oggi essere positivi in Umbria è una colpa. E costa anche un sacco di soldi. Tutti a carico dei cittadini che in caso di positività al test rapido antigenico o sierologico saranno obbligati a fare a loro spese il test molecolare di conferma in un laboratorio privato".

Secondo i consiglieri di minoranza ci si troverebbe di fronte ad una beffa, perché molti cittadini "sono stati costretti a rivolgersi ai laboratori privati, pagando mediamente 40 euro per un test antigenico rapido" e se risultassero positivi sarebbero "costretti ad effettuare anche il test molecolare di conferma nello stesso laboratorio privato, ma con prezzi che si aggirano tra gli 85 e i 120 euro".

Prima bastava la ricetta del medico di famiglia per sottoporsi al test rapido "in uno dei tanti laboratori umbri accreditati con costi contenuti", adesso non è più così: il test di conferma ha costi decisamente più alti, tutti a carico dei pazienti.

I consiglieri di minoranza si chiedono (e chiedono alla giunta): è legittimo obbligare quei cittadini che sono risultati positivi ad un test rapido, ad effettuare il test molecolare di conferma nello stesso laboratorio privato a loro spese? Quali possono essere le sanzioni a carico dei cittadini in caso di diniego, rifiuto o impossibilità al pagamento del test di conferma in laboratorio privato?

"Vista la totale assenza di un monitoraggio sui prezzi dei tamponi molecolari nelle strutture private e alla luce della mancanza di tracciamento degli asintomatici, riteniamo che questa delibera possa generare un potente disincentivo per i cittadini rendendo ancor più inefficace il sistema di tracciamento necessario per contenere la diffusione della pandemia" concludono i consiglieri regionali di minoranza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: test nei laboratori privati a spese dei cittadini, la minoranza contro la delibera regionale

PerugiaToday è in caricamento