menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taxi sanitario per il vaccino ai tifernati in condizioni di fragilità o con difficoltà, il servizio della Pubblica assistenza tifernate

Servizio attivo fino a settembre per l’accesso dei cittadini fragili o con difficoltà economiche ai servizi sanitari di contrasto alla pandemia da Covid-19

Servizio taxi sanitario per il vaccino ai tifernati fragili o con difficoltà in collaborazione con la Pubblica assistenza tifernate.

La notizia è stata comunicata dall’assessore alle Politiche sociali di Città di Castello Luciana Bassini che sottolinea come "la vaccinazione anti-Covid-19 nei vari ambiti territoriali di competenza della singole aSL e aziende ospedaliere, coinvolge soprattutto in questa fase le categorie maggiormente esposte al rischio di contagio, quali anziani e soggetti deboli, spesso non dotate di mezzi di spostamento o impossibilitate a farlo autonomamente. Insieme alla PAT mettiamo a disposizione un presidio giornaliero nella zona sud del Comune presso la struttura del Palazzetto dello Sport di Trestina per la popolazione debole di tutto il territorio Comunale con la finalità di assicurare il trasporto di persone anziane o adulti fragili che presentano difficoltà temporanee o permanenti o si trovino prive di supporto parentale per recarsi dal proprio domicilio alla sede dei servizi sanitari per effettuare prestazioni sanitarie programmate e richieste dalla aSL n.1".

Il “Presidio polifunzionale socio-sanitario a favore della popolazione fragile del territorio comunale” fino alla fine di settembre effettuerà un servizio di taxi sanitario per l’accesso dei cittadini fragili o con difficoltà economiche ai servizi sanitari di contrasto alla pandemia da Covid-19, con particolare riferimento alla zona sud del Comune di Città di Castello al fine di garantire reperibilità per quanto riguarda le necessità di trasporto dei minori, in relazione anche all’Emergenza Coronavirus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento