menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il bollettino di Città di Castello: sei nuovi casi, con due persone guarite

Nell'ospedale tifernate ci sono ancora 36 ricoverati, 29 nel reparto Covid e 7 nella terapia intensiva Covid

Sei nuovi positivi e due guariti a Città di Castello. Il numero totale delle persone contagiate è di 106.

"I dati siano decisamente migliori rispetto alle giornate precedenti, quando c’è stato un numero di nuovi positivi consistente, e sono molto bassi rispetto al resto dell’Umbria - dice il sindaco Luciano Bacchetta - Le condizioni di salute delle persone positive non destano particolari preoccupazioni, perché continuiamo a non avere alcun ricoverato anche tra i nuovi casi". Nell'ospedale tifernate ci sono ancora 36 ricoverati, 29 nel reparto Covid e 7 nella terapia intensiva Covid.

Per quanto la chiusura delle scuole per la didattica in presenza , il sindaco ha parlato di "provvedimento molto doloroso perché la scuola in presenza ha un altro valore umano e didattico rispetto alle lezioni a distanza, ma evidentemente il contesto umbro è molto preoccupante".

Sullo stesso tono le misure che riguardano Halloween: "è importante evitare assembramenti di troppi giovani in una fase delicata come questa, considerando che nella nostra città i positivi, anche gli ultimi, sono soprattutto di giovani e giovanissimi, con un contagio che avviene in gran parte in ambito familiare, senza focolai diffusi".

I cimiteri saranno aperti per le festività dei santi e dei defunti, ma con le forme di cautela necessarie e con la presenza di gruppi di volontari che assicureranno ingressi contingentati e scaglionati, per fare in modo che venga rispettato il distanziamento sociale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento