menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: mascherine lavabili per gli alunni, termoscanner e sanificatori per la scuola primaria di Magione

Il materiale, grazie ad un bando della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, è stato consegnato da Comune e Misericordia

Mascherine lavabili per i bambini della scuola primaria di Magione. La consegna è avvenuta oggi, nella mani della dirigente del Circolo didattico di Magione Francesca Volpi, per una fornitura di due mascherine per ogni alunno, attraverso l’assessore ai servizi scolastici del Comune, Eleonora Maghini, e i volontari della Misericordia di Magione tra cui il vicepresidente Filippo Rigucci.

L’acquisto è stato reso possibile grazie ad un bando promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia a cui avevano partecipato l’amministrazione comunale e la confraternita. Grazie a questo fondo è stato possibile anche acquistare atomizzatori per la sanificazione sia per il Circolo didattico che per l’Istituto omnicomprensivo, termoscanner manuali e dispenser per il gel.

"Il materiale che abbiamo fornito – commenta l’assessore Maghini – è un ulteriore contributo a fare in modo che la scuola possa andare avanti. Non è semplice visto il momento. Alunni, insegnanti e tutto il personale non docente stanno facendo un lavoro enorme. La scuola è e deve continuare ad esser un luogo da vivere in sicurezza".

la Misericordia di Magione continua a "per dare supporto a tutta la popolazione. In questo caso abbiamo voluto pensare ai ragazzi, a coloro che rappresentano il nostro futuro e la nostra speranza" ha detto Rigucci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento