Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità Città di Castello

Coronavirus, il bollettino da Città di Castello: 23 nuovi positivi e 10 guariti e un decesso

Il sindaco Bacchetta ha annunciato lo spostamento del punto di prelievo drive through al Centro Servizi di Cerbara

A Città di Castello sono stati registrati, nella giornata di ieri, 23 nuovi positivi e 10 guariti e il decesso di una persona anziana con altre patologie gravi. Sono 252 le persone in isolamento domiciliare contumaciale a Città di Castello, cui si aggiungono sette residenti ricoverati attualmente nel reparto Covid dell’ospedale tifernate, dove si trovano in totale 29 ospiti, mentre 7 persone sono in terapia intensiva.

E’ quanto ha dichiarato il sindaco Luciano Bacchetta nel suo consueto bollettino che riguarda il territorio comunale di Città di Castello.

"Domani sarà San Florido, stiamo lavorando insieme al vescovo, con la consulenza di sua eccellenza il prefetto, per fare in modo che questa solennità religiosa si svolga con la messa in duomo, pur con modalità e forme di sicurezza diverse da quelle a cui siamo abituati, in modo da dare un segnale di vitalità che è importante" ha affermato il primo cittadino in merito alla festa patronale.

Il primo cittadino ha anche annunciato che il “drive trough” dell’Usl Umbria 1 per l’effettuazione dei tamponi sarà spostato presso il Centro Servizi di Cerbara. Uno spostamento per risolvere la problematica dell’intasamento della zona dovuto all’alto numero di persone che si sottopongono ai tamponi. Bacchetta ha giudicato interessante la proposta di aprire un altro “drive trough” nel trestinese, chiarendo che "dovrà essere l’Usl Umbria 1 a decidere, in base alle proprie competenze".

In conclusione il sindaco ha ricordato le vittime dell’attentato terroristico di Nassirya del 2003, manifestando solidarietà all’Arma dei Carabinieri. "Ringrazio i Carabinieri e le altre forze dell’ordine che in questa fase di pandemia hanno lavorato con grande senso di responsabilità e abnegazione al servizio dei cittadini, effettuando controlli e verifiche sempre con spirito costruttivo e intelligente, andando incontro alle persone", ha detto Bacchetta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino da Città di Castello: 23 nuovi positivi e 10 guariti e un decesso

PerugiaToday è in caricamento