menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: saltano eventi e manifestazioni. Convegni e conferenze si salvano con lo streaming

Annullate le giornate del Fondo ambiente italiano di Città di Castello. DigiPass solo su invito. Celebrazioni per lo Spirito di Assisi in diretta sui social

A seguito dell'ordinanza della presidente della Regione Donatella Tesei, iniziano gli annullamenti e rinvii di eventi e manifestazioni.

"Con grande dispiacere il Gruppo Fai Città di Castello comunica che, visto l'aggravarsi della situazione sanitaria e a seguito dell'ordinanza del 23 ottobre della Regione Umbria, le visite guidate previste domenica 25 ottobre all'abbazia di Badia Petroia, nell'ambito delle Giornate FaI d'Autunno, sono annullate. Sarà nostra cura comunicare tempestivamente, quando sarà possibile, una nuova data per recuperare l'iniziativa per coloro che avevano effettuato la prenotazione".

L'ordinanza emessa al fine di limitare le occasioni di diffusione del virus ha ridotto a 30 presenti, distanziati e in forma statica, per le cerimonie a carattere istituzionale, non rinviabili, organizzate da pubbliche amministrazioni; il divieto di svolgere attività realizzate da associazione e circoli culturali e similari, all’aperto e al chiuso". L’ordinanza avrà valore sino al 14 novembre prossimo, salvo integrazioni dovute all’andamento della situazione epidemiologica. "Pertanto, al fine di tutelare la salute pubblica, lo Spettacolo Teatrale rivolto ai bambini in programma domani a Teatro degli Illuminati (organizzato dalla Compagnia teatrale 'Nuvole passeggere') è rinviato".

È stata rinviata, nel rispetto della nuova ordinanza emanata dalla presidente della Regione, Donatella Tesei, anche la cerimonia, prevista per stamattina all Perugina per la consegna della targa in ricordo di Italo Vinti. 

A seguito dell’entrata in vigore dell’ordinanza della PGR Umbria n. 68 del 23 ottobre 2020 il focus group DigiPass Perugia del 24 ottobre 2020 “To be or not to be, in a trap” si terrà a porte chiuse. I contenuti saranno disponibili on line.

Sulla scia dell’ultima Enciclica di Papa Francesco torna l’appuntamento con lo “Spirito di Assisi”. “Fratelli tutti. Le religioni al servizio della fraternità nel mondo” è infatti il tema del 34esimo anniversario dello Spirito di Assisi che ricorda lo storico incontro di preghiera per la pace del 27 ottobre 1986, voluto da San Giovanni Paolo II. Il programma prevede per domenica 25 ottobre alle ore 12 nella Basilica Superiore di San Francesco la celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo della diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino, monsignor Domenico Sorrentino. Martedì 27 ottobre alle ore 10,30, in collegamento streaming, si terrà l’incontro con giovani esponenti di diverse religioni che si confronteranno sul tema “Fratelli tutti. La dimensione universale dell’amore fraterno”. Nel pomeriggio dalle ore 17 nel Refettorietto del Convento della Porziuncola a Santa Maria degli Angeli si terrà, sempre in collegamento streaming e in presenza su invito, l’incontro interreligioso di preghiera per la pace. Gli eventi di martedì possono essere seguiti sulla pagina Facebook Diocesi Assisi – Nocera - Gualdo.

Nonostante il successo del concerto di ieri venerdì, a causa del peggioramento della situazione sanitaria dovuta all’incremento esponenziale dei contagi da covid-19, Umbria Jazz ha deciso, per senso di responsabilità, di cancellare i concerti annunciati del Jazz Club Perugia. In questa difficile situazione UJ ha organizzato in tutta sicurezza, e senza casi di positività accertata, numerosi eventi: il concerto all’università, Jazz in August, i primi concerti della stagione del Jazz Club Perugia, ma l’evolversi negativo della situazione ci porta inevitabilmente a questa decisione drastica. Il Jazz è gioia, evasione, relax: se dev’essere vissuto con disagio e paura, è bene fermarsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento