Coronavirus, il bollettino da Panicale: chiusa una classe della primaria e sospesa una linea di scuolabus

La comunicazione del sindaco Giulio Cherubini. "Contagio familiare"

Il sindaco di Panicale Giulio Cherubini, d'intesa con il dirigente scolastico ha chiuso una classe della scuola primaria a causa di un riscontro positivo nel nucleo familiare di un alunno.

"Abbiamo registrato poco fa un caso di contagio che riguarda la classe seconda della scuola primaria di Panicale - scrive il sindaco in un post pubblicato nella notte - in una vicenda che coinvolge un nucleo familiare, cui vanno i migliori auguri di una pronta guarigione".

Il dirigente scolastico ha disposto a partire da oggi "la sospensione dell’attività didattica della classe e della Linea 2 - solo rientro (Panicale-Paciano)".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento