Martedì, 3 Agosto 2021
Attualità

Coronavirus, il bollettino di Città di Castello: un morto, 17 nuovi positivi e 17 guariti

Il sindaco Bacchetta: "Un plauso agli operatori sanitari per come gestiscono l'emergenza"

Nella giornata di ieri a Città di Castello sono stati registrati 17 nuovi positivi e 17 guariti, ma anche un decesso: un signore di 91 anni che si trovava nella propria abitazione e non era ricoverato in ospedale.

Il sindaco Luciano Bacchetta, nell’esprimere le condoglianze ai familiari del tifernate scomparso, evidenzia come "il fatto che le ultime cifre di ieri si equivalgano confermi la tendenza ormai consolidata di una presenza ancora significativa di nuove positività, che testimoniano la circolazione del virus, ma anche di numerose guarigioni, che testimoniano come nella maggior parte dei casi la malattia passi più velocemente che in passato".

Il sindaco ha aggiornato sulla situazione della Muzi Betti, "dove sono state quasi completate tutte le valutazioni legate alla positività di due operatrici e di una ospite, con i tamponi effettuati su tutti gli altri che hanno dato e stanno dando responso negativo, per cui sembra che la situazione non presenti criticità particolari".

Un plauso, infine, alla "gestione da parte degli operatori dell’Usl Umbria 1 che ha consentito di limitare i danni e per questo vanno ringraziati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di Città di Castello: un morto, 17 nuovi positivi e 17 guariti

PerugiaToday è in caricamento