Giovedì, 5 Agosto 2021
Attualità

La Moto Befana arriva il 4 gennaio per i bambini del reparto di Oncologia pediatrica e del centro Chianelli

Doni e calze anche per i militari in servizio all'ospedale da campo e per la Polizia locale di Perugia

Anche quest'anno l'associazione Moto Turismo Umbria, in collaborazione con la UIPS Comitato Perugia e Trasimeno, l’Associazione Motoincontro Fabio Celaia, Entrophy Motorbike, il Moto SOS Protezione Civile e la E21, patrocinati dal Comune di Perugia, organizzano, in formato ridotto, per lunedì 4 gennaio, la 24° edizione della Moto Befana nel pieno rispetto delle norme anti covid e delle limitazioni derivanti dai DPCM del Governo e delle Ordinanze regionali e sindacali.

La Moto Befana vuole rappresentare un momento di gioia e “tradizione” per la città di Perugia, regalando le calze ai bambini ricoverati presso il reparto di Oncologia Pediatrica dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia, ai militari dell’Esercito Italiano impegnati nell’ospedale da campo, ai bambini ricoverati al Centro per la vita Daniele Chianelli e al Comando di Polizia Locale a Madonna Alta.

A tutti verranno regalate calze con dolci e cioccolate offerte dalla Perugina Nestle che grazie, alla direttrice del Museo del Cioccolato, Cristina Mencaroni, ha compreso l’importanza di condividere con gli organizzatori gli obiettivi e le finalità di questa 24°edizione.

Saranno presenti all’evento e in moto sia l’assessore allo sport del Comune di Perugia, Clara Pastorelli che l’assessore alla Sicurezza, Luca Merli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Moto Befana arriva il 4 gennaio per i bambini del reparto di Oncologia pediatrica e del centro Chianelli

PerugiaToday è in caricamento