rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità Corciano

Covid, a Corciano il secondo drive trough del Perugino

Lavori in corso per la realizzazione dell'area che entrerà in funzione nei prossimi giorni

Il giorno buono per l'entrate in funzione potrebbe essere il 7 gennaio. L'area individuata è quella intorno agli impianti sportivi di San Mariano. Lì in collaborazione con la Clinica Liotti, con cui la Regione Umbria starebbe perfezionando in queste ore la convenzione, sarà allestita la seconda area di drive trough del distretto del Perugino. 

Un provvedimento reso necessario dalla situazione che si è creata nel territorio, come nel resto d'Italia, con l'incremento dei contagi e la necessità di effettuare un numero sempre più consistente di verifiche. Necessità che ha generato file e lunghe attese nelle ultime settimane. 

Il Comune di Corciano ha messo a disposizione il personale della Protezione civile per l'allestimento di alcune strutture di supporto alle operazioni che effettueranno gli operatori del laboratorio privato. Alla postazione drive trough potranno comunque presentarsi solo i pazienti presi in carico dal sistema sanitario regionale. I test antigenici e i tamponi molecolari per cosi dire volontari non veranno eseguiti al drive trough. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, a Corciano il secondo drive trough del Perugino

PerugiaToday è in caricamento