Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità Centro Storico / Corso Vannucci

INVIATO CITTADINO Corso Vannucci, negozi assediati dai rifiuti

Urge rimuovere quel contenitore e tenere pulito

Quei due negozi al corso assediati dall’immondezza. Urge rimuovere quel contenitore. Gli esercizi, ubicati ai primi due civici dispari di corso Vannucci, sono penalizzati. Si tratta, peraltro, di immobili di proprietà del Comune, siti al pianterreno del Palazzo dei Priori.

Lo rileva l’Inviato Cittadino, buon conoscente della titolare. Condividono l’osservazione i colleghi di prossimità. La constatazione è lapalissiana.

I negozi, adiacenti, si chiamano, rispettivamente, “Sweet Sweet Way” (che vende prioritariamente cioccolato artigianale, gelato e tante altre golosità) e “Prodotti tipici”, con salumi, formaggi di Norcia e altre prelibatezze del territorio umbro.

A lato di questo secondo esercizio, in adiacenza alle scalette dei Notari, è piazzato un raccoglitore di cicche, carta e immondezze varie.

In aggiunta, proprio accanto al raccoglitore, vengono depositate le buste dei rifiuti. Circostanza dannosa all’esercizio commerciale e al decoro urbano.

È infatti comune vedere queste buste appoggiate per terra fino alle tarde ore del mattino (foto scattata il 3 luglio alle 10:47). Col duplice inconveniente di offrire uno spettacolo poco decente e il risultato negativo di allontanare i clienti.

Difatti, vendendosi alimenti, non si può certo dire che quello spettacolo risulti invitante per eventuali clienti. Che peraltro, con la pandemia e tutte le sue conseguenze, sono divenuti “rara avis”.

Si aggiunga, inoltre, che le pietre sono letteralmente imborfate di scolature di bottiglie e di effluvi maleolenti. Senza considerare l’aspetto estetico indecente. Il colore di quelle pietre, da grigio perla, è divenuto marone scuro e nero.

Due le richieste fatte proprie e avanzate dalla proprietaria. Innanzi tutto, rimuovere quel contenitore, spostandolo in luogo più acconcio. E poi procedere a pulizia e disinfezione quotidiana con lancia ad alta pressione e uso di deodorante. Analogamente a quanto accade il via Ulisse Rocchi e via delle Cantine. Una richiesta di assoluto buon senso. Se esiste un responsabile del decoro urbano… batta un colpo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Corso Vannucci, negozi assediati dai rifiuti

PerugiaToday è in caricamento