rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità Corso Vannucci

INVIATO CITTADINO Corso Vannucci, la protesta dei commercianti: "Smontate l'impalcatura"

Spesso, in Italia, ciò che è provvisorio rischia di diventare definitivo

Via quell’orrenda impalcatura da corso Vannucci. “Sopportiamo da troppo tempo questo disagio – dicono i commercianti – è ora di smontarla”. Non è così strano che non solo i commercianti, ma anche tanti perugini storcano la bocca. Siamo vicini all’intersezione tra corso Vannucci e via Mazzini, in prossimità dei nuovi box pubblicitari intorno ai quali – dopo la pubblicazione del nostro servizio – si è accesa una forte discussione. E quei tubi non fanno una bella impressione.

Spesso, in Italia, ciò che è provvisorio rischia di diventare definitivo. Come accade a quella struttura provvisionale, montata “alla bersagliera” per ovviare alla caduta di elementi dalla gronda.

La sicurezza delle persone andava tutelata e quella bruttura si rese necessaria. Oggi, a distanza di oltre due anni, è ora di toglierla di mezzo. “Se non è troppo tardi!”, commentano sarcastici i perugini.

Quel groviglio di tubi è certamente antiestetico e impattante, tanto che gli operatori commerciali ne hanno dovuto subire il fastidio. E gli inevitabili svantaggi in termini di riduzione del fatturato. “Perché – dicono – i clienti sono disturbati da quell’intreccio di tubi e spesso nemmeno si avvicinano. Anzi, tirano dritto e vanno a fare i loro acquisti altrove”. Ma ora la misura è colma e minacciano: “O smontate tutto l’ambaradan, o annulliamo i contratti di locazione e ce la svigniamo”.

Ciò corrisponde a quanto riferito dall’immobiliarista Vittorio Settequattrini cui fanno capo molti dei contratti di locazione stipulati per negozi dell’acropoli.

Sta di fatto che chi di dovere si è impegnato a procedere a tamburo battente. Però, siccome i lavori da fare restano, e non saranno brevi, hanno deciso di montare i pannelli all’altezza del primo marcapiano del palazzo. In modo da rimuovere almeno quella bruttura. A giorni il montaggio della gru per l’inizio dei lavori.

Ma c’è ci sostiene che anche la nuova struttura dovrà pur essere sorretta e la parte che poggia sul corso è ineliminabile. Staremo a vedere quale soluzione saranno in grado di escogitare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Corso Vannucci, la protesta dei commercianti: "Smontate l'impalcatura"

PerugiaToday è in caricamento