menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Vannucci: Palazzo Graziani si rifà il look, qui alloggiò Edmond Dantès, il Conte di Montecristo

Quella facciata era ormai ridotta all’ecce homo ed era impari al prestigio di quell’antico palazzo. Che radica nella storia. Tanto che – pochi lo sanno – compare addirittura ne “Il conte di Montecristo” di Alexandre Dumas

Palazzo Graziani, in pieno corso Vannucci, si rifà il look. Quella facciata era ormai ridotta all’ecce homo ed era impari al prestigio di quell’antico palazzo. Che radica nella storia. Tanto che – pochi lo sanno – compare addirittura ne “Il conte di Montecristo” di Alexandre Dumas. Infatti nel romanzo ottocentesco si descrive il soggiorno di Edmond Dantès all’Hotel Posta che in quel periodo aveva lì la sua sede, aprendosi alla prospettiva della sottostante zona della Cupa.

Il palazzo ospita la prestigiosa sede della Fondazione Cassa di Risparmio, per non parlare degli avvocati associati Leonelli-Duranti, di lussuose abitazioni private, degli uffici Capaccioni (Andrei). Al pianterreno, alcuni dei negozi chic del corso: dalla profumeria Bottini a Cantarelli. Tra poco le scrostature saranno solo un  brutto ricordo. I condomini si sono opportunamente accordati per sostenere questa spesa non lieve. I negozi al pianterreno soffriranno di questa temporanea impalcatura, tanto che le loro insegne sono state rese visibili con pannelli. Questo intervento è una buona scelta e contribuirà alla dignità della strada principale dell’acropoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento