Corso Vannucci, al via il montaggio del pilomat anti intrusione

Corso Vannucci, di fronte alla Gelateria Veneta: si predispone per il montaggio del pilomat anti intrusione. Una vasta superficie, a lato del negozio Bata e di Palazzo Donini, è stata transennata

Lavori per il pilomat di corso Vannucci

Corso Vannucci, di fronte alla Gelateria Veneta: si predispone per il montaggio del pilomat anti intrusione. Una vasta superficie, a lato del negozio Bata e di Palazzo Donini, è stata transennata al fine di poter procedere agli scavi e a tutti i necessari lavori, preliminari all’installazione del pilomat.

Fra le transenne un’archeologa che, secondo le disposizioni vigenti, dovrà soprassedere alla realizzazione degli scavi. Al fine di verificare se dovessero venire alla luce reperti da tutelare.

Foto d’epoca documentano che in questo tratto, ai primi del secolo scorso, vennero calati tubi di grosse dimensioni della nuova linea per l’adduzione dell’acqua. Ricordo che il poeta e giurista fratticiolese Tosello Silvestri le mostrava orgogliosamente, sostenendo che la ditta ivi operante fosse legata alla sua famiglia.

Analogo intervento di tutela venne effettuato in occasione del rifacimento della pavimentazione in pietra scalpellata a spina. Pietra che, purtroppo, si è rivelata assai fragile e soggetta a sfogliarsi. Tanto che la pavimentazione del corso mostra danneggiamenti pesanti, dovuta non tanto all’usura del calpestio: quello che in perugino si dice “fare le vasche”. Sono specialmente i mezzi che, in occasione di fiere ed eventi, impattano su quella pietra usurandola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel giro di qualche giorno l’installazione verrà completata, con un  tipo di soluzione in grado di resistere a eventuali aggressioni di tipo terroristico-criminale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 2 aprile: tutti i casi per comune di residenza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento