Volley Superlega, la Sir Safety Perugia conferma: Atanasijevic positivo al coronavirus

La società: "Atanasijevic presenta moderate sintomatologie legate al virus e sta osservando il previsto periodo di isolamento"

La Sir Safety Perugia conferma: positivo. La società "comunica la positività del proprio atleta Aleksandar Atanasijevic al Covid-19", si legge in una nota ufficiale del squadra.

Atanasijevic, spiega la Sir Safety,  "si trova in Serbia dalla metà del mese di maggio dove stava proseguendo il lavoro di recupero dall’intervento al ginocchio. L’opposto bianconero, prima della sua partenza da Perugia, era stato sottoposto, come da protocollo, a ripetuti test risultati tutti negativi. Atanasijevic, dopo un periodo di permanenza di oltre tre settimane in Serbia, ha sviluppato delle sintomatologie per le quali è stato ripetuto il test risultato positivo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'opposto "presenta moderate sintomatologie legate al virus e sta osservando il previsto periodo di isolamento". E ancora: "Lo staff medico bianconero, ed in particolare il Covid General Manager Dott. Giuseppe Sabatino, è in continuo contatto telefonico con il giocatore per monitorare costantemente e quotidianamente la situazione clinica in stretta collaborazione con i colleghi serbi. La società augura al proprio bomber una pronta e completa guarigione e lo aspetta più presto possibile a Perugia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento