Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità Spoleto

Coronavirus, vaccino per tutti i militari della Guardia di Finanza dell'Umbria

Grazie a un accordo tra Regione Umbria e il Comando Regionale della Guardia di Finanza, il personale del Corpo della Regione è stato inserito tra coloro che dovranno sottoporsi, in via prioritaria, alla vaccinazione contro il Covid-19

E’ iniziata sabato 27 febbraio la campagna vaccinale contro Covid-19 per la Guardia di Finanza dell’Umbria con i primi 40 militari sottoposti a profilassi con somministrazione della prima dose del vaccino AstraZeneca nel centro allestito dal Comune di Spoleto e dalla Usl Umbria 2 al Palatenda. 

Grazie a un accordo tra Regione Umbria e il Comando Regionale della Guardia di Finanza, il personale del Corpo della Regione è stato inserito tra coloro che dovranno sottoporsi, in via prioritaria, alla vaccinazione contro il Covid-19. La Guardia di Finanza, nelle settimane scorse, aveva raccolto le adesioni alla campagna vaccinale: circa settecento le richieste arrivate.

Nella mattinata di ieri, il Sindaco di Spoleto, Umberto De Augustinis, e il Direttore Generale della Asl Umbria 2, Massimo De Fino, si sono recati presso il citato centro vaccinale e sono stati ringraziati, insieme a Simonetta Antinarelli, Dirigente del Distretto Socio-Sanitario di Spoleto, per la loro disponibilità dal Capo Ufficio Sanitario del Comando Regionale Umbria, Emanuele Taviano, dal Comandante del Gruppo di Foligno, Silvia Patrizi, e dal Comandante della Compagnia di Spoleto, Lorenza Monetta.

La profilassi per i militari del Corpo è assicurata dai medici della Usl Umbria 2 e dagli stessi finanzieri dell’Ufficio Sanitario del Comando Regionale Umbria in sinergia con quello della Scuola di Addestramento e Specializzazione di Orvieto, con una postazione operativa (con due infermieri della Guardia di Finanza) e la possibilità di effettuare a regime circa 90 vaccini al giorno. L’organizzazione prevede anche una postazione dedicata ai finanzieri per l’accettazione e l’inserimento dei vaccinati nelle varie banche dati, attività anch’essa espletata in via autonoma dal personale del Corpo.

Tutti i militari della Guardia di Finanza dell’Umbria riceveranno la prima dose di vaccino entro i primi giorni della prossima settimana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, vaccino per tutti i militari della Guardia di Finanza dell'Umbria

PerugiaToday è in caricamento