menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

NOMINE & POLTRONE Volpi nuovo presidente dell'Ordine degli Infermieri di Perugia

La nomina dopo il successo della lista 'Noi' nelle elezioni per il rinnovo degli organi: il nuovo direttivo in carica fino al 2024

Nicola Volpi è il nuovo presidente dell’Ordine degli infermieri della provincia di Perugia. La nomina dopo la vittoria della lista 'Noi', che ha superato 'Continuità nel cambiamento' e ottenuto la maggioranza con 274 preferenze (525 i votanti) nelle elezioni per il rinnovo degli organi che avranno la responsabilità di guidare l’Ordine perugino delle Professioni Infermieristiche nel prossimo quadriennio (2020/24).

IL CONSIGLIO DIRETTIVO - Cariche: Nicola Volpi (presidente); Alessandro Papalini (vice presidente), Laura Rosellini (segretario), Vasile Leontim Haidu (tesoriere). Consiglieri: Graziella Bruscia, Catia Castraberte, Giuseppe Ciacci, Catia Cruciani, Mirko Gaggiotti, Andrea Mipatrini, Francesco Moretti, Donatella Renga, Giulia Speziali, Marco Torello, Daniele Torroni.

COMMISSIONE D'ALBO - Cariche: Marta Pastorelli (presidente), Elisa Ceciarini (vice presidente), Camilla Pazzi (segretario). Consiglieri: Serenella Cardinali, Simone Cicchi, Martina D’Angelantonio, Tiziana Molella, Filippo Pesciaioli, Francesco Tinnirello.

REVISORI DEI CONTI - Anna Mordivoglia, Marco Nardelli, Sara Inguscio (supplente).

"Raccoglieremo idee e disponibilità - fanno sapere dal nuovo direttivo -. Puntiamo ad un Opi aperto e partecipato, innovativo e costruttivo. Integrazione e sinergia tra infermieri, istituzioni e cittadino saranno la chiave di volta per la sanità del futuro. L’attuale l’emergenza sanitaria legata alla pandemia sta dimostrando che gli infermieri sono una figura di riferimento per l’intera comunità. Assume più che mai valore la tutela, la valorizzazione, lo sviluppo e il riconoscimento  della professione infermieristica da parte dell’ordine che li rappresenta".

Questi gli obiettivi per il quadriennio: "Implementare il progetto 'Opi Ti Incontra' per dare un servizio di accoglienza e ascolto a infermieri e cittadino, allo scopo di prevenire ogni forma di disagio legata alla professione e favorendo i necessari interventi attraverso la messa in rete di collaborazione con esperti. Favorire progetti di formazione specifici per ampliare e rendere pertinente l’offerta formativa professionale. Si punta inoltre a promuovere programmi di educazione sanitaria, nelle scuole, nelle associazioni e nella comunità. Promuovere modelli organizzativi virtuosi che esprimano al meglio il ruolo, le competenze e le responsabilità dell’infermiere".

E ancora: "Avvieremo gruppo di lavoro su tematiche ad alta valenza assistenziale, puntando alla realizzazione di percorsi assistenziali condivisi. Agiremo per vigiliare con azioni a garanzia del decoro e della tutela della professione infermieristica e guidare gli iscritti all’adempimento dell’obbligo di possesso una casella di posta elettronica certificata (PEC). Intensificheremo la collaborazione e la comunicazione con gli altri ordini delle professioni sanitarie, con le istituzioni e con l’Università".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento