rotate-mobile
Attualità

Coronavirus in Umbria, nuovo appello della Regione ai cittadini: "Crescita esponenziale dei contagi, serve l'impegno di tutti"

L'assessore Coletto: "Massima attenzione nell’adottare tutte le misure di prevenzione"

Coronavirus in Umbria, nuovo appello della Regione Umbria ai cittadini. "Alla luce della crescita esponenziale dei contagi covid in Umbria, l’assessore regionale alla Salute, Luca Coletto, raccomanda ai cittadini la massima attenzione nell’adottare tutte le misure di prevenzione per preservare, in particolare durante le festività, dal contagio se stessi, i propri familiari e amici", spiega una nota di Palazzo Donini. 

Coronavirus, ufficiale: la nuova ordinanza della presidente della Regione Umbria, le regole fino al 9 gennaio

In caso di sintomatologia o contatto con persone positive, evidenzia la Regione Umbria, "in attesa di essere presi in carico dal Servizio di igiene e sanità pubblica, è necessario l’isolamento nella propria abitazione, dove possibile, lontano dagli altri familiari". 

Coronavirus, la nuova ordinanza della presidente della Regione Umbria: il testo integrale

Inoltre, aggiunge Coletto, "si consiglia a chi riceve un referto di un tampone positivo, di isolarsi, avvertire il medico di famiglia e, in attesa di essere presi in carico dal Servizio di Sorveglianza, nei limiti del possibile, ricreare la rete dei contatti avuti entro le 48 ore precedenti all’insorgenza dei sintomi riconducibili all’infezione da covid".  

Coronavirus in Umbria, il bollettino del 23 dicembre 

Nessun nuovo decesso, sei ricoveri ordinari in più, stabili le terapie intensive, 933 nuovi positivi e 130 guariti. Secondo il bollettino della Regione Umbria e della Protezione Civile, aggiornato alle 9.55 del 23 dicembre, sono 5374 (+803) gli attualmente positivi al coronavirus in Umbria. Nelle ultime 24 ore eseguiti 4743 tamponi e 15.474 test antigenici in tutta la regione.

Al 23 dicembre sono 73 (+6 rispetto al 22 dicembre) i ricoverati negli ospedali dell'Umbria, di cui 8 (dato invariato) in terapia intensiva, e 5.301 (+797) gli isolamenti contumaciali. 

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono 73.403 (+933) i casi totali di positività al coronavirus registrati in Umbria, 66530 (+130) i guariti, 1499 (dato invariato) i decessi, 1.308.943 (+4743) i tamponi effettuati e 1.428.424 (+15.474) i test antigenici eseguiti. 

Coronavirus, la nuova ordinanza della presidente della Regione Umbria: il testo integrale

  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Umbria, nuovo appello della Regione ai cittadini: "Crescita esponenziale dei contagi, serve l'impegno di tutti"

PerugiaToday è in caricamento