rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Attualità Città di Castello

Coronavirus, a Città di Castello due guariti e un nuovo positivo asintomatico: "Massima prudenza"

Il vice sindaco Secondi: "Il caso non preoccupa ma fa emergere plasticamente l’elemento che la prudenza è d’obbligo perché il virus non è scomparso"

Due nuovi guariti dal coronavirus e un nuovo positivo a Città di Castello. Il vice sindaco Luca Secondi spiega che "l'aggiornamento di oggi registra sui dati forniti della Usl, due guariti e un positivo, asintomatico che è emerso attraverso l’analisi seriologica e quindi il tampone".

Coronavirus in Umbria, il bollettino del 9 giugno: tre nuovi positivi, ma aumentano i guariti 

Come sottolinea ancora il vice sindaco "il caso non preoccupa ma fa emergere plasticamente l’elemento che la prudenza è d’obbligo perché il virus non è scomparso". E ancora: "I tifernati si sono comportati bene nella fase emergenziale e devono continuare con questa impostazione e la massima attenzione", conclude il vice sindaco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, a Città di Castello due guariti e un nuovo positivo asintomatico: "Massima prudenza"

PerugiaToday è in caricamento