Attualità

Coronavirus in Umbria, l'analisi di Gammaitoni "I vaccini sono l’arma definitiva contro l’epidemia"

L'analisi del professore di fisica sperimentale dell'Università degli Studi di Perugia: "L’epidemia evolve come previsto ed il numero dei positivi continua a calare con ritmo approssimativamente costante"

"I vaccini sono l’arma definitiva contro l’epidemia. Facciamoli. Il più possibile, prima possibile". Luca Gammaitoni, professore di fisica sperimentale dell'Università degli Studi di Perugia, pubblica su Facebook un nuovo aggiornamento sul coronavirus in Umbria. 

199933834_10220719014668648_778248386849925766_n-2

"Siamo tutti più sollevati e giustamente un po’ più spensierati - scrive Gammaitoni - : l’epidemia evolve come previsto ed il numero dei positivi continua a calare con ritmo approssimativamente costante".

Il professore punta i riflettori sugli attualmente positivi al Covid in Umbria e sull'effetto dei vaccini: "Tuttavia - prosegue Gammaitoni - , nel grafico in figura, si evidenzia come in realtà il numero degli attuali positivi in Umbria sia uguale al massimo numero raggiunto durante la prima ondata: poco più di mille. Allora, perchè ad Aprile dell’anno scorso eravamo molto preoccupati ed ora siamo molto spensierati? La risposta è semplice: perchè oggi abbiamo i vaccini".
E ancora: "Ricordiamocelo mentre ci improvvisiamo esperti immunologi e diffondiamo statistiche di malattie rare la cui incidenza richiede la notazione esponenziale". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Umbria, l'analisi di Gammaitoni "I vaccini sono l’arma definitiva contro l’epidemia"

PerugiaToday è in caricamento