Attualità

Coronavirus, il bel gesto di un forno di Foligno: "Nessuno può restare senza pane"

Il pane fresco invenduto e la pizza vengono messi a disposizione dei più bisognosi dal forno Pizzoni e sono disponibili presso l'angolo della solidarietà della Pasticceria Merendoni

Nessuno può restare senza pane. Questo lo slogan con cui il forno Pizzoni di Foligno ha deciso di accompagnare la sua lodevole iniziativa in questi giorni in cui l'emergenza coronavirus sta facendo sentire gli effetti dei suoi danni collaterali nel tessuto economico dell'Umbria come del resto d'Italia.

Coronavirus, 20mila umbri bisognosi di cibo. Coldiretti: "Bonus spesa legati all'acquisto di prodotti italiani"

E se tante famiglie si trovano in difficoltà anche solamente a fare la spesa, nella città della Quintana il forno Pizzoni da ieri (1 aprile) mette a disposizione il pane fresco invenduto e la pizza, che i bisognosi potranno ritirare presso l'angolo della solidarietà della Pasticceria Merendoni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bel gesto di un forno di Foligno: "Nessuno può restare senza pane"

PerugiaToday è in caricamento