Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus, la giunta e i consiglieri di Torgiano donano parte dell'indennità alla Croce Rossa e alla Protezione Civile

Sindaco Liberti: "In questa emergenza maggioranza e opposizione lavorano insieme"

Tutti insieme, maggioranza e opposizione, per affrontare l'emergenza coronavirus. I capigruppo del Comune di Torgiano - Attilio Persia, Andrea Ferroni, Fausto Ciotti, Marzio Vaccari - , insieme al sindaco Eridano Liberti, hanno deciso di donare le indennità a Protezione Civile e Croce Rossa. 

"Su proposta del Consigliere Vaccari - spiega una nota - , tutti i consiglieri comunali devolveranno i propri gettoni di presenza maturati nell'anno 2019 a favore della Croce Rossa e della Protezione Civile, impegnati in questa emergenza. Analogamente faranno i membri della Giunta Comunale con una parte della loro indennità".

Nel comune di Torgiano la Croce Rossa e la Protezione Civile consegnano rifornimenti alimentari e farmaci alle persone anziane sole o ammalate. Un'auto, dotata di megafono, gira per la città per ricordare ai cittadini di restare a casa. In Comune i dipendenti attuano una turnazione per tenere aperti gli uffici. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la giunta e i consiglieri di Torgiano donano parte dell'indennità alla Croce Rossa e alla Protezione Civile

PerugiaToday è in caricamento