rotate-mobile
Attualità Deruta

Coronavirus, terzo caso di contagio a Deruta. Il sindaco: "Pulite le aree condominiali"

Invito del Comune agli amministratori di condominio ad effettuare con più rigore e frequenza le pulizie condominiali

Terzo caso di coronavirus nel comune di Deruta.  A comunicarlo, con un post su Facebook, è il sindaco Michele Toniaccini. "La raccomandazione è sempre quella di stare a casa – afferma il sindaco - e di provvedere, ove possibile, ad aumentare il numero delle pulizie nei condomini specialmente nelle parti comuni".

Poi un particolare: controlli contro gli sciacalli delle speculazioni: "A tal proposito - prosegue il sindaco - è stato emesso dal Comune di Deruta un invito agli amministratori di condominio ad effettuare con più rigore e frequenza le pulizie condominiali. Ingiustificate e sproporzionate pretese economiche per tali servizi risultano quanto mai anomale e saranno segnalate alla Guardia di Finanza per l'adozione di provvedimenti nei confronti di soggetti che dovessero porre in essere atteggiamenti e comportamenti speculativi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, terzo caso di contagio a Deruta. Il sindaco: "Pulite le aree condominiali"

PerugiaToday è in caricamento