Coronavirus, Spello: ordinanza del sindaco, scuola chiusa

Il sindaco chiude la scuola dopo un caso di positività al coronavirus

Il sindaco chiude la scuola dopo un caso di positività al coronavirus: "Si rende noto  - scrive il Comune di Spello su Facebook - che con ordinanza sindacale n.198 del 13 dicembre 2020, come da richiesta dell’Istituto comprensivo “G. Ferraris” di Spello pervenuta con mail del 12 dicembre 2020 e acquisita al protocollo comunale in data odierna, sono state sospese le attività didattiche della scuola dell’Infanzia di Santa Luciola a partire da domani, 14 dicembre, fino al 17 dicembre".

L’interruzione, sottolinea il Comune, "si è resa necessaria in seguito al verificarsi di un caso positivo, con il conseguente isolamento contumaciale degli alunni della relativa sezione, di quattro docenti, di due collaboratrici scolastiche e dell’assistente di mensa. Non riuscendo a coprire il servizio, e a tutela della popolazione scolastica che insiste nel plesso della Scuola, l’Istituto ha richiesto la sospensione delle attività, anche al fine di procedere alla sanificazione del plesso scolastico". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento