Coronavirus, l’associazione Infiorate di Spello raccoglie fondi per l'ospedale di Foligno

Il presidente: "Le somme recuperate saranno utilizzate per l’acquisto di materiale medico infermieristico specialistico utile all’ospedale di Foligno per far fronte all’emergenza"

Anche la città di Spello è stata colpita dal nuovo coronavirus e l'Associazione Le Infiorate di Spello, in rappresentanza di tutta la comunità spellana, ha deciso di promuovere una raccolta a favore dell'ospedale San Giovanni Battista di Foligno, impegnato nella gestione dell'emergenza.

 "Vicini alle famiglie che si trovano ad affrontare il contagio e la malattia  – dice il presidente Mirko Di Cola - ci stiamo adoperando insieme alle altre associazioni del territorio spellano per cercare di dare un contributo concreto in questa emergenza, che ha colpito anche la nostra città, alcuni concittadini e il nostro sindaco. Le somme recuperate saranno utilizzate per l’acquisto di materiale medico infermieristico specialistico utile all’ospedale di Foligno per far fronte all’emergenza".

Per raccogliere fondi il consiglio direttivo dell’associazione ha già stanziato un primo contributo ed ha aperto un nuovo conto corrente dedicato.

Banca: BCC Spello e Bettona
Intestatario: Le Infiorate di Spello
IBAN: IT68Z0887138690001000114795

Causale: Raccolta Fondi Ospedale di Foligno

Per informazioni o chiarimenti 3392571653, info@infioratespello.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Ospedale di Perugia, tre infermieri e due pazienti positivi al coronavirus: asintomatici e in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, dopo Eurochocolate anche per i Baracconi altro "No": "Ignorato il nostro piano sicurezza"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento