rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità

Rientro a scuola: dal Ministero della Salute vademecum in inglese, spagnolo, rumeno, arabo e cinese

Le raccomandazioni per le migliaia di studenti tornati tra i banchi raccolte in un poster illustrativo tradotto in diverse lingue

"Finalmente è arrivato il momento di preparare lo zaino. Quest’anno, insieme a libri e quaderni, dobbiamo metterci anche alcune nuove abitudini". Queste le raccomandazioni del Ministero della Salute alle migliaia di studenti tornati sui banchi di una scuola inevitabilmente trasformata dal Coronavirus. Raccomandazioni stampate su un poster illustrativo, un vademecum pubblicato in diverse versioni e con le traduzioni in inglese, spagnolo, rumeno, cinese e arabo (a queste, fa sapere il dicastero retto da Roberto Speranza, ne seguiranno presto altre).

“Le nuove abitudini da rispettare. Riguardano la tutela della salute di bambine, bambini, ragazze e ragazzi - sottolinea il sottosegretario Sandra Zampa -. Per questa ragione le pubblichiamo sul sito del Ministero, accompagnate da una versione in varie lingue. Grazie all’Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti e per il contrasto delle malattie della Povertà (Inmp) per aver curato le traduzioni del vademecum. Buon anno scolastico a tutte e tutti”.

Poster italiano-inglese

Poster italiano-spagnolo

Poster italiano-rumeno

Poster italiano-arabo

Poster italiano-cinese

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rientro a scuola: dal Ministero della Salute vademecum in inglese, spagnolo, rumeno, arabo e cinese

PerugiaToday è in caricamento