menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, modificati gli orari della ztl del centro di Perugia e strisce blu gratis

Ordinanze prorogate al 3 aprile. Il Comune: "Accesso in centro storico consentito solo al personale impegnato in servizi essenziali ed indifferibili"

La giunta del Comune di Perugia ha deciso, su proposta del sindaco Andrea Romizi, di prorogare fino al  3 aprile 2020 l’ordinanza dirigenziale 261 del 16 marzo 2020 sulla modifica degli orari di accesso alla ztl e l’ordinanza dirigenziale 264 del 17 marzo 2020 di sospensione della disciplina della sosta a pagamento negli spazi a parcometro presenti sull’intero territorio comunale.

Come spiega il Comune di Perugia "primo provvedimento prevede la possibilità di accedere alla zona a traffico limitato con accesso esclusivamente dai varchi di via Baglioni, via Battisti e via della Sposa in deroga ai provvedimenti vigenti, sospendendo quindi il divieto di transito dalle ore 7,00 alle ore 13,00. Resta confermato, invece, il divieto di transito e sosta dalle ore 00,00 alle ore 7,00 dei giorni feriali e festivi".

Il provvedimento "consente l’accesso in centro storico solo al personale impegnato in servizi essenziali ed indifferibili quali enti pubblici, banche, poste, servizi assicurativi, farmacie e para farmacie, esercizi commerciali al dettaglio e le altre categorie presenti nell’allegato 1 e 2 del DPCM 11 marzo 2020". I lavoratori e chi per le necessità consentite dalla legge transiterà e sosterà in centro storico "dovranno essere muniti della autocertificazione comprovante le esigenze di spostamento come stabilito dai provvedimenti governativi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento