Coronavirus, muore a 76 anni l'ex attaccante Enzo Pasqua: il cordoglio del sindaco Romizi

Il primo cittadino di Perugia esprime "vicinanza mia e della città" alla famiglia e ricorda: "Restiamo a casa"

E’ morto Enzo Pasqua, storico attaccante degli anni ’60. Aveva 76 anni ed era risultato positivo al coronavirus. 
“Alla famiglia dell’ex calciatore di molte formazioni umbre, tra queste il Gubbio, voglio esprimere la vicinanza mia personale e di tutta la città di Perugia” ha dichiarato il sindaco Andrea Romizi.
“Oggi più che mai, dobbiamo essere uniti e sentirci parte di una grande comunità. Rispettare le regole e restare a casa, è l’impegno più grande che chiedo, ancora, ad ognuno di voi”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento