menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il Festival del Giornalismo cancella l'edizione 2020: "Ci vediamo il prossimo anno"

L'annuncio dei fondatori dell'evento dedicato a informazione e comunicazione

Festival internazionale del giornalismo di Perugia cancellato per coronavirus: "Ci abbiamo pensato molto in tutte queste settimane, mentre abbiamo continuato a lavorare per l’edizione del Festival più bella di sempre. Abbiamo valutato e considerato ogni possibile aspetto e informazione, siamo stati in contatto continuo con le istituzioni regionali". E ancora: "Alla fine nel prendere questa decisione ci siamo fatti guidare da un principio che ha ispirato in tutti questi anni il nostro impegno e la nostra dedizione per la manifestazione e che ha animato lo spirito stesso della sua community: il prendersi cura gli uni degli altri. Ecco perché per noi è fondamentale tutelare la tranquillità e la serenità di chi lavora con noi e per noi ed è fondamentale avere come priorità assoluta la salute e la sicurezza degli speaker, dei volontari così come dei cittadini di Perugia. Il Festival Internazionale del Giornalismo 2020 non si farà". Con un post sui social e sul proprio sito, gli organizzatori annunciano che l'evento sarà rinviato al prossimo anno.  

Coronavirus, Festival del Giornalismo annullato. Comune di Perugia: "Solidarietà agli organizzatori, ma l'edizione 2020 si può salvare" 

Coronavirus, Festival del Giornalismo annullato. Tesei: "Non è un segno di resa, ma il segno delle ripercussioni non solo sanitarie" 

Coronavirus, il Festival internazionale del Giornalismo si ferma per un anno: "Ci avete inondato di solidarietà, mai mai mai vorremmo fare male a Perugia"

"Questa scelta, difficile e anche dolorosa, sarà il nostro modo di contribuire alla necessaria azione collettiva fatta di responsabilità e comportamenti virtuosi per affrontare tutti insieme uniti questo momento critico - si legge ancora nella comunicazione firmata dai fondatori, Arianna Ciccone e Chris Potter - Il Festival Internazionale del Giornalismo tornerà più forte, più appassionante e coinvolgente che mai il prossimo anno. Sempre in Umbria, sempre a Perugia. Dal 14 al 18 aprile 2021". 

Il Comune di Perugia, con una nota ufficiale, suggerisce un rinvio del Festival: "L'Amministrazione comunale esprime la propria solidarietà agli infaticabili organizzatori, invita però a valutare la possibilità che il rinvio al 2021 possa invece essere previsto per altro periodo di quest'anno, così da non perdere l'edizione 2020, impegnandosi fin da ora a collaborare per la possibile edizione straordinaria". 

La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, interviene così sulla cancellazione: "La decisione complessa, sofferta e sicuramente dolorosa da parte degli organizzatori del Festival internazionale del Giornalismo di annullare l’edizione 2020, non va letta come segno di resa". E ancora: "I motivi alla base della scelta – aggiunge - tengono conto delle caratteristiche stesse del Festival, delle politiche adottate da molte aziende, coinvolte nell’evento, a livello internazionale, nonché della complessa e lunga organizzazione, anche logistica, che non permetteva di procrastinare a lungo la decisione, rimanendo in attesa dell’evolversi della situazione sanitaria nazionale ed internazionale, e nonostante le attuali condizioni sanitarie regionali non destino preoccupazione. Questo ha spinto gli organizzatori a prendere la non semplice decisione di rinviare il Festival al 2021".

In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento