Coronavirus, Ottaviani Toys consegna gratuitamente ai bimbi umbri i giocattoli comprati on line

La catena di negozi ha avviato il servizio di senza minimo di ordine: "Così stiamo vicini ai più piccoli"

La lunga permanenza in casa, l'impossibilità - indispensabile - di giocare come si è abituati. Anche un nuovo giocattolo, come una confezione di colori per continuare a disegnare possono essere un bisogno primario per i più piccoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E allora, con l'intento di stare vicino alle famiglie in questo momento difficile, Ottaviani Toys, catena presente in diverse città umbre, ha attivato il servizio gratuito di consegna a domicilio dei prodotti acquistati on line, nessun minimo di ordine, consegna entro 24/48 ore. L'intento dell'azienda è quello di stare vicino, il più possibile, alle famiglie umbre in questo momento particolarmente complicato per tutti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento