Attualità

Coronavirus, il grande gesto per aiutare i medici dell'ospedale di Perugia: pasti gratis per chi fronteggia l'emergenza

Due ristoranti perugini portano tutti i giorni pasti a Microbiologia e al Pronto Soccorso

Un grande gesto per aiutare i medici dell'ospedale di Perugia che lavorano per fronteggiare l'emergenza coronavirus. Due ristoranti perugini, secondo quanto riferito da fonti ospedaliere, Il Balestruccio e Le Officine Bartolini, regalano i pasti per i medici e il personale del Santa Maria della Misericordia impegnato 24 ore su 24 contro per arginare il Covid-19. Consegne effettuate giornalmente, in tutta sicurezza e senza pubblicità, a Microbiologia - il reparto dove si analizzano i tamponi del coronavirus - e al Pronto Soccorso. 

E questa è solo una parte della Perugia altruista che cerca in tutti i modi di aiutare medici, infermieri e personale dell'ospedale di Perugia. Su Facebook è nata la pagina "Trova alloggio sanitari Covid 19 Umbria" creata da alcune amiche perugine per aiutare medici, infermieri e personale sanitario impegnati nella lotta al Covid 19 a trovare un alloggio alternativo, per evitare di tornare a casa tra un turno e l’altro, evitando così di mettere a rischio anche le proprie famiglie.
La Coop, ad esempio, nei suoi supermercati dà la precedenza per la spesa a medici, infermieri e oss. 
Il b&b Torre degli Ornari di Ponte Valleceppi, con un post su Facebook, ha messo a disposizione una camera - gratuitamente - "a medico o altro personale sanitario impegnato per crisi coronavirus all’ospedale Silvestrini che avesse difficoltà a spostarsi per tornare alla propria abitazione fuori da Perugia".  

WhatsApp Image 2020-03-26 at 11.47.48-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il grande gesto per aiutare i medici dell'ospedale di Perugia: pasti gratis per chi fronteggia l'emergenza

PerugiaToday è in caricamento