Attualità

Coronavirus, il sindaco Romizi chiude i cimiteri di Perugia fino al 13 aprile

Emessa l’ordinanza numero 495 che dispone, a causa dell’emergenza sanitaria da covid-19, la chiusura di tutti i cimiteri comunali fino al 13 aprile

Coronavirus, chiusi i cimiteri di Perugia. Come spiega una nota ufficiale del Comune di Perugia "è stata emessa oggi dal sindaco Romizi l’ordinanza numero 495 che dispone, a causa dell’emergenza sanitaria da covid-19, la chiusura di tutti i cimiteri comunali fino al 13 aprile".

Il provvedimento del sindaco prevede “la chiusura al pubblico, fino alla data del 13 aprile 2020, dei civici cimiteri del territorio comunale, fermo restando il servizio di trasporto, ricevimento, tumulazione, inumazione, estumulazione, cremazione di salme, ammettendo altresì la presenza contestuale per l'estremo saluto ai familiari più stretti e demandando al Comando di Polizia Locale il controllo del rispetto della presente disposizione mediante pattugliamento delle predette aree secondo le modalità organizzative individuate dal Comandante”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il sindaco Romizi chiude i cimiteri di Perugia fino al 13 aprile

PerugiaToday è in caricamento