Coronavirus, ordinanza della presidente della Regione Umbria per la partita Perugia-Vibo Valentia

Deroga al numero massimo di spettatori permettendo l’accesso al pubblico nel limite del 25% della capienza, per un massimo di 1000 spettatori

Ordinanza per la partita di volley Superlega Perugia-Vibo Valentia al PalaBarton. La Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei ha concesso, attraverso l’ordinanza 57 del 28 settembre, la deroga al numero massimo di spettatori permettendo l’accesso al pubblico nel limite del 25% della capienza, "comunque per un massimo di 1000 spettatori e nel rigoroso rispetto delle misure di prevenzione della diffusione del coronavirus".

"Tale decisione, riferita specificatamente al singolo evento, è stata assunta tenuto conto delle attuali condizioni epidemiologiche umbre, della normativa nazionale, del protocollo di sicurezza presentato per l’evento in questione, del piano sanitario specifico e di quanto emerso nella riunione odierna del Cor, il Centro operativo regionale", spiega la Regione Umbria. 

Volley Superlega, PalaBarton aperto al pubblico per Perugia-Vibo Valentia: capienza al 25%

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 3 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • La Liguria ritorna in zona gialla mentre l'Umbria resta arancione: eppure i dati parlano chiaro, situazione migliore da noi...

Torna su
PerugiaToday è in caricamento