menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nuovo punto per i vaccini a Umbertide

Il via libera definitivo da parte delle autorità sanitarie competenti per la trasformazione del Puc 2 centro della vaccinazione di massa è arrivato la settimana scorsa

Sta procedendo l'allestimento del Puc 2 come sede per la vaccinazione contro il coronavirus a Umbertide La struttura di via Battisti è infatti interessata da alcuni giorni dai lavori per il suo adeguamento come prossimo punto per la inoculazione di massa del vaccino anti Covid-19. Il via libera definitivo da parte delle autorità sanitarie competenti per la trasformazione del Puc 2 centro della vaccinazione di massa è arrivato la settimana scorsa e il Comune di Umbertide si è attivato per svolgere gli interventi di sua competenza.

“Come Comune di Umbertide stiamo facendo la nostra parte – afferma il sindaco Luca Carizia – I lavori presso il Magazzino Ex-Tabacchi procedono per dare al più presto un nuovo punto per la vaccinazione di massa in città. Una volta terminati gli interventi termineranno e nel momento in cui la Usl Umbria 1 darà il suo assenso, il punto vaccinale si trasferirà dal Centro Salute di Largo Cimabue alla nuova sede. Ribadisco il ringraziamento verso le autorità sanitarie, con le quali si è stabilito un rapporto di proficua collaborazione e per aver accolto le nostre istanze. Colgo inoltre l'occasione per dire grazie al Gruppo Comunale di Protezione Civile per il lavoro che sta svolgendo all'esterno del punto vaccinale di largo Cimabue". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento