Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

Coronavirus, vaccini a Norcia e in Valnerina: arriva l'esercito. Il sindaco: "Vi invitiamo calorosamente a rispondere numerosi"

Saranno due i team vaccinali dell' Esercito impegnati nei sei centri vaccinali individuati

Esercito a Norcia per la campagna di vaccinazione contro il coronavirus. Da lunedì 28 giugno fino a venerdì due luglio due team  saranno impegnati nei sei centri vaccinali per somministrare dosi di vaccino Pfizer o Moderna per la facia d'età da 12 a 60 anni e Johnson agli over 60.

Come spiega una nota del comune di Norcia "ai minorenni sarà somminsitrata la vaccinazione solo in presenza di entrambi i genitori. Ci si dovrà presentare muniti di tessera sanitaria, documento di idnetità e la documentazione". E ancora: "Possono effettuare la vaccinazione i residenti del Comune di Norcia e dei Comuni della Valnerina. Circa 2000 i cittadini che saranno interessati".

“Vi invitiamo calorosamente a rispondere numerosi a questa iniziativa, recandovi nei punti vaccinali individuati, avendo cura di evitare il più possibile assembramenti. La collaborazione di tutti è importante per la buona riuscita di questo intervento” dice il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno. “E’ un atto di responsabilità importante dunque – prosegue il Sindaco - che ci consentirà di uscire al più presto da questa situazione e poter tornare a vivere senza ulteriori restrizioni, mantenendo soltanto le ormai note, semplici, accortezze igienico sanitarie”.

I centri vaccinali osserveranno l' orario di apertura 9-13 e 15-19, e saranno distribuiti nelle seguenti date e luoghi:

Da lunedì 28 a venerdì 2 luglio, Norcia, Centro di Comunità 'Madonna delle Grazie', (solo per il primo giorno apertura posticipata alle ore 10) e servirà i cittadini del capoluogo e i residenti delle frazioni di Castelluccio, Agriano, Aliena, Ospedaletto, Forche Canapine, Serravalle, Casali di Serravalle, Biselli.

Lunedì 28, San Pellegrino (modulo Chiesa), per i residenti nelle frazioni di San Pellegrino, Frascaro, Valcaldara, Popoli e Piediripa

Martedì 29, Campi (sede Pro Loco), per i residenti nelle frazioni di Campi e Ancarano

Mercoledì 30, San Pellegrino (modulo Chiesa), per i residenti di Savelli, San Marco, Sant'Andrea, Paganelli, Pescia, Nottoria, Ocricchio

Giovedì 1 luglio

Norcia (Scuola Materna) dalle 9 alle 13;

Forsivo, sede Pro Loco, dalle 15 alle 19, per i residenti delle frazioni di Forsivo, Cortigno e Legogne

Venerdì 2 luglio, Norcia (Scuola Materna) dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, vaccini a Norcia e in Valnerina: arriva l'esercito. Il sindaco: "Vi invitiamo calorosamente a rispondere numerosi"

PerugiaToday è in caricamento