Coronavirus: nessun caso a Marsciano, ma persone in quarantena volontaria dopo il contatto con un positivo a Deruta

L'annuncio del sindaco sui social e l'invito a non creare allarmismi infondati e ad attendere le informazioni ufficiali

Nessun caso di positività riscontrato a Marsciano, ma ci sono persone "che, responsabilmente, si sono messe in quarantena volontaria e che il distretto sanitario sta monitorando costantemente" perché entrate in contatto con "con una persona risultata positiva al Covid-19 e che risiede nella vicina Deruta, ma, ovviamente, non è detto che si siano infettate".

E' quanto scrive il sindaco di Marsciano Francesca Mele invitanto "la popolazione a non creare allarmismi infondati e ad attendere le informazioni ufficiali, che l'Amministrazione comunale man mano comunicherà riguardo l'evolversi della situazione. Nessuno ha motivo o interesse a nascondere nulla alla popolazione che è invitata a fare riferimento solo ai canali istituzionali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo il sindaco "il propagarsi di notizie false o esagerate rappresenta un danno per l'intera comunità, oltre ad essere passibile di sanzioni. Dobbiamo rispettare tutti le regole, a cominciare dall'obbligo di rimanere in casa e di uscire solo in caso di reale necessità. Rispettare le regole è un gesto di responsabilità verso gli altri".

Aggiornamento: Coronavirus, primo contagio a Marsciano: "Era già in quarantena, stiamo ricostruendo i contatti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, dopo Eurochocolate anche per i Baracconi altro "No": "Ignorato il nostro piano sicurezza"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento