rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Attualità

Coronavirus, perugina muore in ospedale. Romizi: "Restate a casa"

Il cordoglio del primo cittadino di Perugia: "Settimana difficile, non uscite se non in caso di necessità"

Due pazienti ricoverati all'ospedale di Perugia morti per coronavirus. L’amministrazione comunale di Perugia, con una nota, "comunica che oggi è venuta a mancare, presso l’ospedale Santa Maria della Misericordia, una nostra concittadina trasferita in terapia intensiva il 13 marzo". 

Coronavirus, bruttissime notizie sul fronte della lotta al virus: due decessi a Perugia, salgono a 4 le vittime in Umbria

"Ai familiari della signora, a nome mio e dell’Amministrazione tutta - spiega il sindaco Romizi - , esprimo il più profondo e sentito cordoglio.
Anche per la seconda vittima, residente a Città della Pieve deceduta anche essa nella giornata odierna, il Sindaco di Perugia Andrea Romizi, esprime alla famiglia un profondo dispiacere".

Poi l'appello: "Come da previsione, purtroppo, la presente settimana si conferma essere particolarmente difficile, - ha dichiarato il Sindaco Romizi- non possiamo quindi esimerci dal raccomandare ancora una volta e con assoluta fermezza di rimanere a casa evitando nel modo più assoluto ogni spostamento che non sia di assoluta ed indifferibile necessità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, perugina muore in ospedale. Romizi: "Restate a casa"

PerugiaToday è in caricamento