Giovedì, 13 Maggio 2021
Attualità

Coronavirus, l'ente sagra di Moiano consegna le mascherine a tutto il paese

I dispositivi di protezione sono stati acquistati con parte del ricavato della Sagra della lumaca e distribuiti gratuitamente casa per casa dai volontari

L'ente sagra ‘A Moiano…non solo lumache’ in piena emergenza sanitaria legata al diffondersi del Coronavirus ha deciso di utilizzare il fondo per il paese per l’acquisto di 350 mascherine protettive da donare agli abitanti di Moiano e Maranzano.

"Un piccolo gesto concreto e solidale in un momento di grande difficoltà come quello che stiamo affrontando in questo periodo. D’altra parte crediamo che mai come ora ci sia bisogno di essere uniti e sentirci comunità, proprio come durante i giorni della sagra in cui tutto il paese si ritrova per divertirsi e stare insieme" scrivono i vertici dell'ente.

I volontari di Arci Moiano e della Polisportiva Moiano, le due associazioni che attualmente compongono l’Ente Sagra, stanno provvedendo proprio in questi giorni a consegnare gratuitamente, casa per casa, i primi kit contenenti le mascherine chirurgiche alle famiglie che si erano già prenotate. Arci Moiano e Polisportiva Moiano hanno aderito al progetto ‘Spesa a casa’ e, con l’autorizzazione del Comune di Città della Pieve, mettono a disposizione i propri volontari per fornire il servizio di consegna a domicilio di farmaci e spesa a tutte le persone over 65 sole o che non hanno familiari vicini che possono assolvere per loro tale servizio.

Per chi ne avesse necessità può prenotare le rimanenti mascherine o richiedere il servizio ‘Spesa a casa’ contattando il numero 351.6477775.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'ente sagra di Moiano consegna le mascherine a tutto il paese

PerugiaToday è in caricamento