menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mariano Di Vaio ed Eleonora nel "salotto" virtuale di Bobo Vieri

L'ex calciatore ogni sera coinvolge vecchi compagni e personaggi noti in dirette condivise su Instagram, domenica scorsa ospiti l'influencer-imprenditore perugino e la moglie

Christian Vieri non è solo un ex calciatore. Da diversi anni è protagonista indiscusso dei social. Il suo profilo Instagram è particolarmente dinamico. Qui Vieri ha promosso, per esempio, la Bobo Summer Cup, il torneo benefico di beach soccer che da partitella con gli amici ha preso la forma rapidamente in vero e proprio evento estivo. Quest'anno non si giocherà per l'emergenza, ha detto lo stesso Vieri in una delle dirette che caratterizzano queste giornate di quarantena. Lo ha fatto dialogando con Francesco Totti, campione indiscusso e amatissimo, in un "duetto" a distanza diventato famoso anche per le rivelazioni dell'ex capitano della Roma sul gatto di casa, il cui arrivo ha creato qualche screzio con la moglie Ilary. Francesco Totti è uno degli illustri ospiti del salotto virtuale in cui Bobo Vieri, ogni sera, dalle 22, invita personaggi famosi, ex calciatori e amici, per chiacchierare del passato e del presente, della convivenza con il coronavirus. Un'occasione di condivisione a cui partecipano anche 40mila utenti alla volta, commentando spesso e volentieri, gli aneddoti di Cassano o di Ronaldo, del Chino Recoba o di Luca Toni. 

Coronavirus, Mariano Di Vaio lancia #WeCare, la t-shirt solidale che indossano anche i vip

Nell'elenco degli ospiti anche Mariano Di Vaio, influencer, modello (è il volto dell'ultima campagna di Dolce & Gabbana), e imprenditore, con la moglie Eleonora Brunacci. Per mezzora, come da rigido palinsento delle "trasmissioni", Mariano ed Eleonora, si sono intrattenuti con Vieri e la compagna Costanza Caracciolo, da poco diventati di nuovo genitori. "Ma davvero vivete a Perugia tutto l'anno" ha chiesto, in un passaggio l'ex bomber di Lazio, Inter e della Nazionale, forse stupito che da una città di provincia si possa arrivare a tutto il mondo. Magari sarà l'occasione e il pretesto per un viaggio in Umbria di Bobo Vieri e consorte non appena sarà possibile. Chissà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento