Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus, Mariano Di Vaio lancia #WeCare, la t-shirt solidale che indossano anche i vip

La maglietta realizzata dalla sua Nohow è venduta per raccogliere fondi a favore dell'Associazione italiana di anestesia, analgesia, rianimazione e terapia intensiva

Mariano Di Vaio, da sempre impegnato nel sociale, ha deciso di scendere in campo con la sua azienda a sostegno di chi lotta contro il coronavirus negli ospedali, realizzando in pochi giorni un prodotto inedito con il suo marchio Nohow. Nasce così #WeCare, una speciale t-shirt in cotone realizzata con la collaborazione del noto fashion graphic designer internazionale Gianpiero D’Alessandro, il designer di Drew, di Justin Bieber e di Ronaldo.

La t-shirt in poche ore è diventata virale ed è stata acquistata da più di mille di persone in pochissimi giorni, compresi alcuni protagonisti dello spettacolo (come Il Volo, Salvatore Esposito, Stefano De Martino, Andrea Sannino, che l’ha indossata durante il suo live su Rai2, quando ha cantato “Abbracciami più forte”, Alex del Piero, Morata, Marchisio, Veronica Ferraro, Elena Barolo e tanti altri). La t-shirt -in edizione limitata- è acquistabile online sull’e-commerce nohowstyle.com. Il ricavato sarà totalmente devoluto a Siaarti (Associazione Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia intensiva) con lo scopo di sostenere economicamente le spese dei medici volontari che si stanno trasferendo nelle zone più colpite del Paese e per l’acquisto di materiald'alessai e dispositivi medici utili per la terapia intensiva degli ospedali di tutta Italia, compreso naturalmente quello di Perugia, città dove lo stesso Di Vaio vive con la moglie Eleonora e i tre figli.

Una t-shirt che vuole essere una testimonianza di come abbiamo affrontato questi tempi bui ricordandoli come giorni di solidarietà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Mariano Di Vaio lancia #WeCare, la t-shirt solidale che indossano anche i vip

PerugiaToday è in caricamento