Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità

Coronavirus, l'analisi del professor Gammaitoni: "Buone notizie dall'Umbria"

Il professore di Fisica sperimentale dell'Università degli Studi di Perugia: "La curva dei contagi sembra aver raggiunto un punto di massimo"

Coronavirus, "Buone notizie dall'Umbria". Luca Gammaitoni, professore di fisica sperimentale dell'Università degli Studi di Perugia, spiega in un post su Facebook che "la curva dei contagi (curva rossa in alto), come avevamo anticipato due settimane fa, sembra aver raggiunto un punto di massimo, persino in anticipo sul resto dell’Italia".

E ancora. "Se questo comportamento verrà confermato - sottolinea Gammaitoni -  allora ci avviamo alla fine della quarta ondata. Un’ondata caratterizzata da un basso numero di ospedalizzati (curva gialla in basso che presto dovrebbe raggiungere il massimo) e un basso numero di terapie intensive occupate (curva arancio)".

Per il professore "Il merito è senza alcun dubbio della campagna vaccinale. Se vogliamo evitare una possibile quinta ondata dobbiamo insistere sulla necessità di vaccinare quante più persone possibile. Solo così si sottraggono persone a rischio di ospedalizzazione. Vaccinarsi non necessariamente ci protegge dall’entrare a contatto con il virus ma sicuramente ci protegge dalle sue conseguenze più gravi". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'analisi del professor Gammaitoni: "Buone notizie dall'Umbria"

PerugiaToday è in caricamento