menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il vademecum della Regione Umbria dopo il nuovo decreto del Governo

Con l'Italia ora tutta considerata 'zona protetta' anche in Umbria entrano in vigore le misure decise dall'esecutivo Conte

SPOSTAMENTI
Tutta la popolazione è invitata ad evitare di uscire e di spostarsi dalla propria residenza o domicilio. Sono fatti salvi gli spostamenti per: esigenze lavorative, motivi di salute, situazioni di necessità.

Detti motivi devono essere comprovati mediante autodichiarazione secondo un modello (scaricalo qui), presente anche sul sito della Regione Umbria nella pagina dedicata al Coronavirus (www.regione.umbria.it/coronavirus) che potrà essere precompilato già prima di uscire di casa oppure reso direttamente alle Forze di Polizia tramite compilazione al momento del controllo. Le dichiarazioni false saranno punite a termine di legge e che è indispensabile poter esibire un documento d’identità. La precompilazione dell’autodichiarazione permetterà controlli più rapidi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento